Come Creare un Banner

Ogni volta che visiti un sito web di tuo interesse, sei surclassato da banner pubblicitari che ti impediscono di scorrere la pagina come vorresti o di visualizzare l’articolo che ti piace. I banner non sono altro che le immagini (a volte sono perfino animate per attirare ancor più attenzione da parte degli utenti) che vengono immesse nei portali per attrarre gente a far clic su di essi. Ma ti sei mai chiesto come si fa a realizzarne uno?

Creare un banner è più semplice di quel che credi. Innanzitutto, devi sapere che non è necessario alcun software di grafica specifico, come ad esempio Adobe Photoshop e The Gimp. Per crearne uno tutto tuo basta collegarsi in uno dei siti che sto per proporti e scegliere la dimensione, il testo da inserire, le immagini da usare nel banner, gli effetti, i colori, lo sfondo, il carattere del testo e così via. Un vero e proprio gioco da ragazzi, te lo assicuro!

Il servizio numero uno in questo settore prende il nome di My Banner Maker. Come puoi intuire dal titolo, si tratta di un incredibile strumento per la creazione di banner su internet. Hai capito bene: grazie ad esso, non ci sarà bisogno di eseguire alcun download di software di grafica né di configurare i programmi. Quindi, bando alle ciance e scopriamo insieme come funziona.

Collegati al link MyBannerMaker.com e clicca sulla dimensione del banner che vuoi usare. Ce ne sono tantissimi di vario genere, per cui la scelta dev’essere fatta in base al tipo di banner che ti occorre. Se cerchi un banner per la sezione laterale di un sito, è consigliabile avere uno Skyscraper (120 x 600) o simili. Se invece devi realizzarne uno per l’interno della pagina (sopra o sotto il post) scegli un rettangolo (336 x 280 è l’ideale!).

Ora che hai finalmente deciso la dimensione del banner da creare, devi passare al secondo passo della creazione: lo sfondo. In questo caso puoi usufruire di due modalità: la prima consiste nell’impostare un colore di sfondo classico con il menù delle colorazioni che appare nella schermata; la seconda, decisamente più personalizzata, ti consente di applicare un’immagine tua o presa da internet come sfondo.

Vuoi utilizzare un normale colore di sfondo? Benissimo. Premi sulla voce Top Color e scegli il colore da applicare sulla parte alta del banner. Fatto ciò, premi su Bottom Color e seleziona il colore da inserire in basso. Tieni bene a mente che, per ottenere un buon risultato, i colori non devono essere troppo diversi l’uno dall’altro, altrimenti verranno sfumati fin troppo entrambi e si mischieranno nel modo sbagliato.

Desideri impostare un’immagine completamente personalizzata? Facile. Scorri sotto alla voce Upload Your Own Image e clicca sul pulsante Scegli file accanto alla frase Choose a JPEG, GIF, or PNG image. Seleziona la foto da inserire come sfondo del tuo banner e clicca su Upload posto a destra. Cerca di caricare un file che abbia una dimensione ridotta, altrimenti il sito web impiegherà molto tempo.

Ok, hai stabilito anche i colori da utilizzare, ma vuoi inserire pure un bel testo per invitare gli utenti a cliccare sul banner o perché desideri lanciare un messaggio che tutti possano leggere. Come si fa? Clicca su Text e scrivi nella prima riga il testo da aggiungere. Se la frase da scrivere è lunga ed articolata, ti suggerisco di dividere il testo con le altre righe. In questa maniera, la frase verrà applicata omogeneamente al banner.

Hai riempito tutti gli spazi ma ti sei accorto che il testo è stato inserito in modo errato? Oppure le parole si applicano una sull’altra? Niente panico, c’è una soluzione rapida. Scorri la schermata e spostati nel menù Positioning. Da questo menù puoi spostare i livelli del testo con Horizontal Text Position Line 1, Horizontal Text Position Line 2, Horizontal Text Position Line 3 e Horizontal Text Position Line 4.

Per spostare le scritte verticalmente, invece, usa le voci Vertical Text Position Line 1, Vertical Text Position Line 2, Vertical Text Position Line 3 e Vertical Text Position Line 4. Come puoi notare, accanto alle voci verticali è presente un link chiamato center it. Con questa modalità puoi “centrare” il testo nel banner, così da farlo risaltare nel banner.

E’ il momento di occuparsi della parte laterale del banner, il bordo. Spostati nel menù Border e decidi la larghezza della cornice dalla voce Width (vale a dire la larghezza del bordo). Evita di inserire un numero troppo ampio, altrimenti rovinerai l’effetto dell’immagine. E’ pure possibile cambiare il colore del bordo inserendone uno differente dallo sfondo (non scegliere colori che si distaccano troppo dall’originale, verrà un effetto pessimo).

L’ultima parte a cui prestare attenzione sono gli effetti. Vuoi abbellire il tuo banner inserendo un effetto originale e particolare? Apri la sezione Effects e sfoglia il menù a tendina per decidere quale effetto applicare. Ce ne sono una miriade: Blinking text per avere un testo che lampeggia, Glitter per aggiungere degli effetti glitterati, Blurry per sfocare la foto, Black and White per il classico bianco e nero e così via.

Hai terminato la creazione del tuo banner su My Banner Maker. Anzi, manca ancora una cosa: devi salvare il file! Apri la sezione Save e scegli le opzioni che riguardano il codice da Banner Code Options, le opzioni del codice per MySpace da MySpace Banner Code Options e le opzioni per il banner su Facebook da Facebook Banners. Premi su Save the banner situato in basso ed il gioco è fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *