Come Misurare Velocità dei DNS

Quello che interessa alla maggior parte degli utenti sono le prestazioni, queste variano giorno per giorno, quindi se oggi i migliori DNS sono quelli di Google, domani potrebbero essere quelli di OpenDns. Per effettuare questi test di certo potrebbe tornare estremamente utile un software quale Namebench.

Si tratta infatti di uno strumento completamente gratuito e multipiattaforma, adibito per il benchmark dei DNS, il quale potrà essere eseguito senza alcuna installazione, considerando che si tratta di una di quelle utility che portatili che è possibile includere anche nella propria chiavetta USB.

L’utilizzo del servizio è molto semplice. Infatti, dopo aver avviato il programmino, Namebench proporrà automaticamente i DNS impostati sul computer in uso, preceduti da indirizzo IP.

Ovviamente, è possibile eseguire un confronto accurato tra altri DNS globali e regionali, di cui ne fanno parte anche alcuni tra i più noti come nel caso dei sopra citati servizi.

Mediante le impostazioni di quest’ottima applicazione è possibile impostare il numero dei test da eseguire, spuntato la relativa casella, o ancora, a discrezione dell’utente, sarà possibile scegliere se optare per la cronologia del browser predefinito.

Namebench costituisce dunque un ottimo strumento da provare al fine di migliorare l’efficienza della propria navigazione lungo il web, per cui, non esitate a fare personalmente delle prove ed a tenerci aggiornati circa i risultati ottenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *